"Scrivere poesie non è difficile.Difficile è viverle.." Charles Bukowsky

venerdì 27 maggio 2016

Una ragione d'amore












Resto appeso nel gorgo.

Appeso nel grande libro dei ricordi
e mi ritrovo seduto  sopra un sedile di pietra
essenza posta nel triangolo d'ombra
del tuo giardino segreto.

Rileggo il mistero
come il punto di un cammino
che mai ho potuto affrontare
nel richiamo intenso della notte....

La fatica è dispersa 
nei ricordi lontani
mentre nel cielo infinito
s'intrecciano  le danze  di nuvole
nel beffardo ed eterno gioco
consumato nel lungo respiro
 d'una ragione d'amore.

2 commenti:

  1. Eccezionale! Emilio solo Tu riesci a regalare emozioni intense. Grazie

    RispondiElimina