"Scrivere poesie non è difficile.Difficile è viverle.." Charles Bukowsky

venerdì 17 maggio 2013

Alethes (verita')

 
Aleggio nell’agape misteriosa

come un seme disperso

nell’arido campo di vita.

Brilla questa lampada

-anima di una legge perfetta-

vistosa luce che sovrasta

l’intimità del tuo cuore.

Ascolto la voce solitaria

nella gelida notte di gennaio

la stessa che raccorda il respiro

di note indefinite

poste nel tormento durevole

di un sogno incantato.

Cerco un dolce sorriso

pergamena d’oro antico

nascosta nella solitudine

nel magico colle di Ares.

Nel torpore di un raggio di sole

abbraccio il tuo corpo

l’immortale alethes  scolpita

nell’abisso impenetrabile

del mio eterno amore….

1 commento: